BigliettiChampions.com non vende biglietti. Confrontiamo le offerte dei siti di secondary ticketing. I prezzi potrebbero essere al di sopra del face value.
Biglietti Champions: biglietti e notizie delle squadre italiane in Champions League

MILAN, ELIMINAZIONE E FISCHI DEL “SAN SIRO”

I rossoneri si rivolgeranno al mercato: prima si vende, poi si compra.

MILAN, ELIMINAZIONE E FISCHI DEL “SAN SIRO”

La Coppa Italia non sembra essere una competizione per “grandi”: prima l’Inter, poi la Juventus, ed infine ieri sera il Milan, sono state tutte e tre eliminate. Le due milanesi, addirittura, sono state fatte fuori dalla stessa squadra, l’Udinese che, contro i rossoneri ce l’hanno fatta in rimonta con le reti di Muriel su rigore e Nico Lopez, rispondendo al gol iniziale di Mario Balotelli.

L’effetto magico dell’arrivo di Clarence Seedorf, è svanito dopo nemmeno una settimana. Lo stesso tecnico rossonero ha affermato, nel post match, che c’è ancora molto da lavorare ed ha aggiunto che lui non fa miracoli, pur avendo visto qualcosa di positivo nella gara contro i friulani. Per quanto riguarda il mercato, Seedorf non risponde, rimandando l’argomento all’Amministratore Delegato del Milan, Adirano Galliani. Sui fischi piovuti addosso alla squadra al temine della partita, l’olandese ha affermato che i tifosi hanno il diritto di farlo, ma ai ragazzi ha detto di stare tranquilli.

Il Milan, dunque, si rivolgerà al mercato per cercare di rinforzare la squadra. Un po’ come all’Inter, anche i rossoneri procederanno secondo la politica del “prima cedere e poi comprare”. Sull’uscio di Milanello, infatti, c’è già Antonio Nocerino, fischiato sonoramente dai tifosi nel match di ieri, in procinto di passare al West Ham per 2 milioni di euro, ma che è seguito anche dal West Bromwich Albion. Anche il difensore francese, Philippe Mexes, dovrebbe lasciare il Milan, con Fiorentina, Monaco e Trabzonspor. La Viola, in realtà, ascoltando le parole del tecnico Vincenzo Montella, si è un po’ tirata fuori dall’argomento; le altre due piste, invece, restano abbastanza percorribili, con quella francese leggermente più probabile. Altro difensore in uscita è Christian Zaccardo, sulle cui tracce si è messo il Besiktas. Sulla lista dei partenti è finito anche Riccardo Saponara: l’ex Empoli non si è praticamente mai visto in maglia rossonera, ad eccezione della presenza da titolare nel Derby. Su di lui c’è il pressing del Bologna.

In entrata ci sarà sicuramente un centrocampista. Le alternative sembrano essere due: Marco Parolo del Parma e Michael Essien del Chelsea. Per quanto riguarda il giocatore Ducale, il prezzo fissato dal Presidente Ghirardi è alto e sposta l’attenzione di Galliani proprio sul mediano ghanese in forza ai Blues, seguito anche dal Galatasary di Roberto Mancini. In realtà, Essien sembra più propenso a trasferirsi in Italia per avere maggiori possibilità di giocarsi il Mondiale con la sua Nazionale. Gli osservatori rossoneri, come già detto in altre occasioni, seguono con attenzione Alvaro Vadillo, esterno classe '94 del Betis Siviglia: con gli spagnoli, però, che hanno fissato il prezzo a 5 milioni di euro, i rossoneri possono giocarsi la carta Didac Vilà, in prestito proprio ai biancoverdi, proprio per abbassare il prezzo.

A giugno ci sarà da risolvere sicuramente la questione portiere. Nel mirino di Adriano Galliani, oltre a Federico Marchetti della Lazio e Mattia Perin del Genoa, è finito anche un figlio d’arte, quel Kasper Schmeichel, figlio del grande Peter, attualmente in forza ai Leicester. Il suo club ha fissato il prezzo del cartellino a 3,5 milioni di sterline. Sempre per giugno, voci di mercato, dicono che il Milan segua con attenzione le gesta del difensore colombiano del River Plate, Eder Balanta. Il costo cartellino del classe ’93 è piuttosto elevata: 15 milioni di euro.

Pubblicato il 23 Gennaio 2014 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulla Champions League

TOP 10 PARTITE CHAMPIONS

#PARTITADEL
1 Tottenham - Inter 28-11-2018
2 Finale Champions League 01-06-2019
3 Napoli - Stella Rossa 28-11-2018
4 Juventus - Valencia 27-11-2018
5 Inter - Psv 11-12-2018
6 Roma - Real Madrid 27-11-2018
7 Young Boys - Juventus 12-12-2018
8 Liverpool - Napoli 11-12-2018
9 Viktoria Plzen - Roma 12-12-2018
biglietti juventus
biglietti napoli
biglietti roma
biglietti inter

La Champions League 2018-2019 promette, come ogni anno, partite affascinanti e dall'assoluto valore calcistico. Le squadre più forti d'Europa, tra cui Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco, si sfidano in quella che è considerata la manifestazione sportiva più importante del Vecchio Continente.

Le tre squadre italiane vogliono ben figurare per la gioia dei propri tifosi e per l'onore del calcio italiano: Juventus, Roma, Inter e Napoli sono pronti alla corsa che porta alla finale di Milano!

Su Bigliettichampions.com trovi tutte le informazioni per acquistare i biglietti delle partite di Champions League in Italia e all'estero.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte presenti in rete per l'acquisto dei preziosi tagliandi e pubblica i link per acquistarli in tutta sicurezza.

Inoltre su Bigliettichampions.com puoi commentare le partite, informarti su come viaggiare in trasferta, fare amicizia con altri tifosi italiani e stranieri.

Leggi il nostro Disclaimer sui contenuti

biglietti champions
biglietti champions
biglietti champions

 


Mappa del sito