BigliettiChampions.com non vende biglietti. Confrontiamo le offerte dei siti di secondary ticketing. I prezzi potrebbero essere al di sopra del face value.
Biglietti Champions: biglietti e notizie delle squadre italiane in Champions League

MILAN, CHAMPIONS SI…MA CON IL DUBBIO ALLEGRI.

Non è cosi scontata la permanenza del tecnico livornese sulla panchina rossonera.

MILAN, CHAMPIONS SI…MA CON IL DUBBIO ALLEGRI.

Raggiunto il terzo posto, seppur tra mille polemiche, in casa Milan è tempo di pensare al futuro, tecnico per primo. In questi giorni si è sentito parlare spesso di Massimiliano Allegri lontano dal Milan ed un Silvio Berlusconi che, goliardicamente o no, ha insinuato che il tecnico livornese si accasasse la prossima stagione a Roma, sponda giallorossa.

Dopo il match di ieri vinto con il Siena, lo stesso Max Allegri ha ribadito di avere un contratto fino al 2014, ma non nasconde che parlerà con la società. Con il Presidente Berlusconi sostiene di avere un rapporto cordiale e buono, dandogli fiducia anche nei momenti negativi. In realtà è risaputo del malcontento del presidente onorario rossonero nei confronti del’ex tecnico del Cagliari, che più volte ha pizzicato mettendo in evidenza le lacune tattiche ed a volte anche tecniche. I due si sono sentiti sabato mattina, con Berlusconi che ha avvisato della sua assenza a causa di impegni personali. Allegri afferma anche che il presidente è contento del risultato raggiunto e giudica riduttivo stabilire se c’era rigore o meno nel match di eri, perché la sua squadra ha meritato ampiamente il piazzamento in Champions League.

A dire la sua sull’importante sfida di ieri c’è anche l’Amministratore Delegato rossonero Adriano Galliani: Il dirigente milanista ammette di aver perso la speranza a 5-6 minuti dalla fine ma che gli è subito tornata quando i ragazzi hanno messo a segno i due gol. Ribadisce, ancora una volta, che il Milan ha disputato un campionato fantastico e che ha fatto gli stessi punti della Juventus nelle ultime 30 partite, peccando solo all’inizio. Inevitabile il capitolo allenatore: anche qui la musica è la stessa, con Allegri che ha un contratto fino al 2014, rimarcando i buoni rapporti tra lui e Berlusconi con il tecnico livornese. Nessun accordo all’orizzonte con la Roma a quanto pare…ma si sa, i contratti si possono sempre stracciare.

Pubblicato il 20 Maggio 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulla Champions League

TOP 10 PARTITE CHAMPIONS

#PARTITADEL
1 Inter - Barcelona 06-11-2018
2 Juventus - Manchester United 07-11-2018
3 Manchester United - Juventus 23-10-2018
4 Juventus - Young Boys 02-10-2018
5 Psg - Napoli 24-10-2018
6 Napoli - Liverpool 03-10-2018
7 Tottenham - Inter 28-11-2018
8 Psv - Inter 03-10-2018
9 Napoli - Psg 06-11-2018
10 Finale Champions League 01-06-2019
biglietti juventus
biglietti napoli
biglietti roma
biglietti inter

La Champions League 2018-2019 promette, come ogni anno, partite affascinanti e dall'assoluto valore calcistico. Le squadre più forti d'Europa, tra cui Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco, si sfidano in quella che è considerata la manifestazione sportiva più importante del Vecchio Continente.

Le tre squadre italiane vogliono ben figurare per la gioia dei propri tifosi e per l'onore del calcio italiano: Juventus, Roma, Inter e Napoli sono pronti alla corsa che porta alla finale di Milano!

Su Bigliettichampions.com trovi tutte le informazioni per acquistare i biglietti delle partite di Champions League in Italia e all'estero.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte presenti in rete per l'acquisto dei preziosi tagliandi e pubblica i link per acquistarli in tutta sicurezza.

Inoltre su Bigliettichampions.com puoi commentare le partite, informarti su come viaggiare in trasferta, fare amicizia con altri tifosi italiani e stranieri.

Leggi il nostro Disclaimer sui contenuti

biglietti champions
biglietti champions
biglietti champions

 


Mappa del sito