BigliettiChampions.com non vende biglietti. Confrontiamo le offerte dei siti di secondary ticketing. I prezzi potrebbero essere al di sopra del face value.
Biglietti Champions: biglietti e notizie delle squadre italiane in Champions League

MILAN, BARBARA BERLUSCONI FA TREMARE GALLIANI

L’ad rossonero rischia il posto: Allegri, Balotelli e Matri tra le “sue colpe”

MILAN, BARBARA BERLUSCONI FA TREMARE GALLIANI

C’è un clima teso in casa Milan: le sconfitte rimediate in questo avvio di stagione, mettono in bilico non solo l’operato del tecnico Massimiliano Allegri, che pure è il responsabile tecnico della squadra, ma anche quello dell’Amministratore Delegato del club di Via Turati, Adriano Galliani, benché il rapporto tra questi ed il Presidente onorario Silvio Berlusconi, duri da ben 28 anni.

A pesare, per Galliani, c’è l’aver difeso a spada tratta Max Allegri nel momento in cui Silvio Berlusconi avrebbe voluto cambiare guida tecnica alla squadra, e l’acquisto di Mario Balotelli, mai digerito dal Cavaliere, che tra l’altro l’aveva definito “mela marcia” a pochi giorni dall’acquisto da parte del Milan, salvo poi tornare sui suoi passi chiedendo scusa. Non va dimenticato l’invadenza dell’enoturage dell’ex City e l’acquisto di Alessandro Matri per 11 milioni di euro, anche questo non andato giù alla proprietà.

Lo stesso Galliani ha affermato di aver parlato con Berlusconi, ma di non voler rilasciare dichiarazioni in merito, aggiungendo però che la squadra sta vivendo un momento difficile, ma non si dice preoccupato l’ad rossonero perché il calcio è ciclico e poi negli anni il Milan ha vissuto altri momenti difficili superandoli alla grande. Galliani difende poi i suoi pupilli, affermando che in Champions, lo scorso anno, il Milan c’è andato grazie a Balotelli, rinnovando anche la fiducia incondizionata al tecnico livornese.

Un colloquio tra Berlusconi e la figlia Barbara, avrebbe individuato “le colpe di Galliani” nella mancata programmazione, nell’assenza di una moderna rete di osservatori atti ad individuare i talenti prima che diventino “Top Player”, ed una campagna acquisti e cessioni estiva sbagliata che non ha tenuto conto delle indicazioni impartite dalla proprietà. In pratica, Silvio Berlusconi si è schierato nettamente dalla parte della figlia, la quale non solo ha chiesto, di fatto, la testa di Galliani, ma ha anche provocato la rottura di un legame che, come dicevamo prima, dura da ben 28 anni tra il padre e Galliani.

Non è tardata ad arrivare la smentita di Barbara Berlusconi su quanto appena detto, la quale ha affermato che lei non ha chiesto di rimuovere Galliani dal quadro dirigenziale rossonero, ma solo una cambio nella gestione del club. Intanto, però, sull’ad rossonero, aleggia preoccupante l’ombra di Paolo Maldini, bandiera indiscussa del club che qualche problema l’ha avuto con i tifosi rossoneri proprio in occasione del suo ultimo match. Di un eventuale sostituzione di Galliani se ne riparlerà nel prossimo Cda di Aprile.

Pubblicato il 04 Novembre 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulla Champions League

biglietti juventus
biglietti roma

La Champions League 2015-2016 promette, come ogni anno, partite affascinanti e dall'assoluto valore calcistico. Le squadre più forti d'Europa, tra cui Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco, si sfidano in quella che è considerata la manifestazione sportiva più importante del Vecchio Continente.

Le tre squadre italiane vogliono ben figurare per la gioia dei propri tifosi e per l'onore del calcio italiano: Juventus, Roma e Napoli sono pronti alla corsa che porta alla finale di Milano!

Su Bigliettichampions.com trovi tutte le informazioni per acquistare i biglietti delle partite di Champions League in Italia e all'estero.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte presenti in rete per l'acquisto dei preziosi tagliandi e pubblica i link per acquistarli in tutta sicurezza.

Inoltre su Bigliettichampions.com puoi commentare le partite, informarti su come viaggiare in trasferta, fare amicizia con altri tifosi italiani e stranieri.

Leggi il nostro Disclaimer sui contenuti

biglietti champions
biglietti champions
biglietti champions

 


Mappa del sito