BigliettiChampions.com non vende biglietti. Confrontiamo le offerte dei siti di secondary ticketing. I prezzi potrebbero essere al di sopra del face value.
Biglietti Champions: biglietti e notizie delle squadre italiane in Champions League

GALLIANI CHIEDE BALO AL CITY: LA RISPOSTA E’ 35 MILIONI DI EURO

L’alternativa è Javier Pastore, ma Ancelotti conferma il giocatore

GALLIANI CHIEDE BALO AL CITY: LA RISPOSTA E’ 35 MILIONI DI EURO

La notizia di oggi è la richiesta ufficiale, da parte di Adriano Galliani, di Mario Balotelli al Manchester City. La risposta è stata scioccante per l’Amministratore Delegato rossonero: 35 milioni di euro. Altro che prestito o saldi! A Manchester, su questo discorso, non ci sentono proprio. La situazione potrebbe sbloccarsi solo nel caso in cui SuperMario no ricucia lo strappa con Mancini e lo stesso tecnico jesino dia il benestare alla sua cessione.

Altra variabile: lo sceicco Mansour è decisamente arrabbiato per l’eliminazione, già nella fase a gironi dalla Champions League, e non ha intenzione di svendere nessuno del suo parco giocatori, tantomeno Balotelli: difatti ha chiesto a Mancini di parlare con il giocatore e cercare di recuperare il rapporto. Dovesse riuscirci, l’affare Balotelli – Milan potrebbe essere qualcosa da fare la prossima estate. Terza variabile: Massimo Moratti ha sempre l’ultima parola sulla futura destinazione di Balotelli, in virtù della famosa clausola la quale prevede che l’Inter debba essere informata sull’offerta più alta ricevuta dal City per il giocatore. L’ultima parola però spetta comunque a SuperMario.

Galliani però, ha in serbo anche il “piano B”: Javier Pastore, andando cosi a disturbare una possibile trattativa che potrebbero concretizzare i cugini nerazzurri in un eventuale, ed ipotetico, scambio con Wesley Sneijder. Galliani avrebbe proposto un prestito con diritto di riscatto, soluzione che la società dell’altro sceicco, Al Thani, gradirebbe maggiormente, perché cosi avrebbe ancora il possesso di un giocatore sul quale punta ma che ha bisogno per un po’ di cambiare aria.

Dalla Francia, Carlo Ancelotti fa sapere che Pastore non è in vendita e non partirà nemmeno in prestito perché ora si sta riprendendo. Nessuna cessione e nessun arrivo, se si esclude quello di Lucas conclusosi quest’estate.

Il tecnico di Reggiolo, qualificatosi come primo nel girone di Champions League, spera ora di non affrontare il Milan perché vorrebbe incontrarlo in finale. Nella sua intervista, Ancelotti parla anche del campionato francese, spiegando che il Psg h buttato via troppi punti, anche se la distanza da recuperare non abissale. E’ sicuro di mangiarsi l panettone, tanto da affermare di averlo comprato ed aver messo in fresco una bottiglia di champagne, perché crede fortemente nel Psg.

Pubblicato il 08 Dicembre 2012 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulla Champions League

biglietti juventus
biglietti napoli
biglietti inter
biglietti atalanta

La Champions League 2019-2020 promette, come ogni anno, partite affascinanti e dall'assoluto valore calcistico. Le squadre più forti d'Europa, tra cui Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco, si sfidano in quella che è considerata la manifestazione sportiva più importante del Vecchio Continente.

Le tre squadre italiane vogliono ben figurare per la gioia dei propri tifosi e per l'onore del calcio italiano: Juventus, Napoli, Inter e Atalanta sono pronti alla corsa che porta alla finale di Milano!

Su Bigliettichampions.com trovi tutte le informazioni per acquistare i biglietti delle partite di Champions League in Italia e all'estero.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte presenti in rete per l'acquisto dei preziosi tagliandi e pubblica i link per acquistarli in tutta sicurezza.

Inoltre su Bigliettichampions.com puoi commentare le partite, informarti su come viaggiare in trasferta, fare amicizia con altri tifosi italiani e stranieri.

Leggi il nostro Disclaimer sui contenuti

biglietti champions
biglietti champions
biglietti champions

 


Mappa del sito