BigliettiChampions.com non vende biglietti. Confrontiamo le offerte dei siti di secondary ticketing. I prezzi potrebbero essere al di sopra del face value.
Biglietti Champions: biglietti e notizie delle squadre italiane in Champions League

FINISCE 0-0 LA SFIDA TRA INTER E ROMA

Chi si aspettava una partita emozionante tra due squadre alla disperata caccia dei tre punti č rimasto deluso. Al Meazza finisce 0-0 una noiosissima partita tra Inter e Roma, entrambe troppo ingessate per la paura di perdere.

FINISCE 0-0 LA SFIDA TRA INTER E ROMA

Poche emozioni, seppur con ritmi alti. Nessuna delle due squadre rischia più di tanto e alla fine il risultato, un pareggio senza reti, fa la fotografioa a un match deludente. Poche le reali occasioni da goal, in una partita in cui il piossesso palla ha visto prevalere i giallorossi, che però ben poche volte si sono resi davvero pericolosi davanti a Julio Cesar. L'unico vero sobbalzo del primo tempo si ha quando Lucio calcia la testa di Stekelenburg che, colpito alla tempia, perde i sensi ed è costretto a lasciare il campo in barella. Più tardi si saprà che, sottoposto a una tac cervicale e a una cranica, non ci sono apprensioni per il suo stato di salute. Nel secondo tempo la Roma aumenta la sua percentuale di possesso palla, ma l'Inter si fa più pericolosa con tre tiri da fuori area verso l'angolo destro della porta giallorossa, che sembrano tre fotocopie: due a firma Zarata, una ad opera di Forlan. La possibilità di svoltare la partita ce l'ha all'85' Sneijder quando cerca di insaccare su un cattivo disimpegno di Kjaer su tiro di Zarate. Sempre Kjaer salva il pareggio. Gasperini fischiato per un cambio tra Forlan e Muntari, contro le aspettative di un ingresso in campo di Pazzini. Panchine salve, forse, per entrambe le squadre, ma partita indegna del blasone dei due club.

TABELLINO


INTER-ROMA 0-0

Inter (3-5-2): Julio Cesar; Ranocchia, Samuel, Lucio; Nagatomo, Zanetti, Cambiasso, Sneijder, Obi (dal 62' Jonathan); Milito (dal 59' Zarate), Forlan (dal 79' Muntari). All.: Gasperini.

Roma (4-3-3): Stekelenburg (dal 18' Lobont); Perrotta, Burdisso, Kjaer, Taddei; De Rossi, Pizarro (dal 59' Gago), Pjanic; Borini (dal 78' Borriello), Totti, Osvaldo. All.: Luis Enrique.

Arbitro: P. Mazzoleni di Bergamo.

Marcatori: -

Ammoniti: 16' Lucio (I), 84' Kjaer (R).

Pubblicato il 17 Settembre 2011 da Filippo Ferrara

Commenti a questa pagina

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulla Champions League

biglietti juventus
biglietti napoli
biglietti inter
biglietti atalanta

La Champions League 2019-2020 promette, come ogni anno, partite affascinanti e dall'assoluto valore calcistico. Le squadre più forti d'Europa, tra cui Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco, si sfidano in quella che è considerata la manifestazione sportiva più importante del Vecchio Continente.

Le tre squadre italiane vogliono ben figurare per la gioia dei propri tifosi e per l'onore del calcio italiano: Juventus, Napoli, Inter e Atalanta sono pronti alla corsa che porta alla finale di Milano!

Su Bigliettichampions.com trovi tutte le informazioni per acquistare i biglietti delle partite di Champions League in Italia e all'estero.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte presenti in rete per l'acquisto dei preziosi tagliandi e pubblica i link per acquistarli in tutta sicurezza.

Inoltre su Bigliettichampions.com puoi commentare le partite, informarti su come viaggiare in trasferta, fare amicizia con altri tifosi italiani e stranieri.

Leggi il nostro Disclaimer sui contenuti

biglietti champions
biglietti champions
biglietti champions

 


Mappa del sito