BigliettiChampions.com non vende biglietti. Confrontiamo le offerte dei siti di secondary ticketing. I prezzi potrebbero essere al di sopra del face value.
Biglietti Champions: biglietti e notizie delle squadre italiane in Champions League

MILAN, BUFERA PATO: VUOLE GIOCARE DI PIU’.

Intanto nei prossimi giorni arriverà il suo procuratore.

MILAN, BUFERA PATO: VUOLE GIOCARE DI PIU’.

Neanche il tempo di godersi la vittoria in Champions League ed il passaggio del turno agli ottavi che Massimiliano Allegri e Adriano Galliani devono gestire una bomba, decisamente fragorosa, scoppiata nello spogliatoio milanista: le lamentele di Pato sul suo poco utilizzo. Per farlo non ha usato mezzi termini, ma è stato molto diretto, e forse anche inopportuno, dicendo che lui vuole giocare di più e che il suo procuratore verrà in Italia per decidere il dà farsi.

Dunque Pato non ha digerito l’esclusione di Napoli, superato nelle gerarchie dal giovane Niang, e la panchina di ieri sera contro l’Anderlecht in Belgio, in una delle prime partite decisive della stagione. Da parte di Allegri c’è da dire che ha utilizzato Pato con il contagocce semplicemente per preservarlo da una possibile ricaduta e quindi per fargli prendere gradualmente confidenza con il terreno di gioco. Il Papero ha capito che nelle gerarchie di Allegri, lui viene dopo di Bojan ed El Shaarawy, e questa cosa non gli va certo giù facilmente. Da parte sua Pato però non rende come Il Farone in questo momento o come quando lui stesso arrivò al Milan: il suo “trotterellare” non aiuta il tecnico a dargli una maglia da titolare e non aiuta la squadra quando è in campo. Anche se ieri il brasiliano è andato a segno, è valso solo per i tabellini perché la costruzione del gol è tutto merito di El Shaarawy, difatti lui stesso non ha esultato.

Un’esternazione pesante dunque quella di Pato, che probabilmente non vedeva l’ora di togliersi questo peso dallo stomaco. La cosa che più fa riflettere è che gli era stata posta una domanda sul suo momento al Milan, non una domanda di mercato, ed il Papero ha risposto con questa bomba. Una macchi su questa vittoria che assomiglia molto a quella di Balotelli quando l’Inter vinse contro gli extraterresti del Barcellona nell’anno del Triplete: SuperMario gettò la maglia a terra facendo infuriare tifosi, allenatori, compagni di squadra e dirigenti.

Pubblicato il 22 Novembre 2012 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulla Champions League

ARCHIVIO NOTIZIE CHAMPIONS

TUTTE LE NOTIZIE ARCHIVIATE PER MESE

biglietti juventus
biglietti napoli
biglietti inter
biglietti atalanta

La Champions League 2019-2020 promette, come ogni anno, partite affascinanti e dall'assoluto valore calcistico. Le squadre più forti d'Europa, tra cui Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco, si sfidano in quella che è considerata la manifestazione sportiva più importante del Vecchio Continente.

Le tre squadre italiane vogliono ben figurare per la gioia dei propri tifosi e per l'onore del calcio italiano: Juventus, Napoli, Inter e Atalanta sono pronti alla corsa che porta alla finale di Milano!

Su Bigliettichampions.com trovi tutte le informazioni per acquistare i biglietti delle partite di Champions League in Italia e all'estero.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte presenti in rete per l'acquisto dei preziosi tagliandi e pubblica i link per acquistarli in tutta sicurezza.

Inoltre su Bigliettichampions.com puoi commentare le partite, informarti su come viaggiare in trasferta, fare amicizia con altri tifosi italiani e stranieri.

Leggi il nostro Disclaimer sui contenuti

biglietti champions
biglietti champions
biglietti champions

 


Mappa del sito