BigliettiChampions.com non vende biglietti. Confrontiamo le offerte dei siti di secondary ticketing. I prezzi potrebbero essere al di sopra del face value.
Biglietti Champions: biglietti e notizie delle squadre italiane in Champions League

ATTENZIONE PSG: IBRA HA IL MAL DI PANCIA.

Lo svedese non è certo di restare in Francia. Ha nostalgia dell’Italia.

ATTENZIONE PSG: IBRA HA IL MAL DI PANCIA.

La situazione in casa Paris Saint Germain, in questo momento, è un po’ confusionaria: l’unica cosa certa è che Carlo Ancelotti lascerà la panchina della squadra della capitale. Questa mancanza di chiarezza, questa indecisione, lascia perplesso Zlatan Ibrahimovic, il quale ha rilasciato delle dichiarazioni al quotidiano svedese Fotbollskanalen.

Lo stesso Ibra, sulla sua permanenza in Francia ha qualche dubbio, proprio per i motivi suddetti, aggiungendo che quando dice che resta puntualmente cambia squadra, cosi come è successo lo scorso anno: era in procinto di partire per la torunèe negli Usa con il Milan ed invece è stato chiamato dal suo procuratore, Mino Raiola, ed è volato a Parigi.

Non pensa minimamente di abbassarsi lo stipendio, lo svedese, per cambiare squadra, rispondendo a ciò che per questo ci pensa il suo procuratore. Afferma anche di essersi ambientato benissimo in Francia, ma che il livello del campionato non è minimamente paragonabile a quello di Italia, Spagna ed Inghilterra. Qui conferma la sua nostalgia dell’Italia, affermando che è la sua seconda casa e di aver vinto con tutte e tre le più grandi squadre del nostro Paese: continua dicendo che noi siamo abituati alle grandi stelle che hanno nei grandi club un trattamento diverso. Da merito al calcio italiano di averlo formato come calciatore, di essere diventato un bomber cinico. L’Italia è anche il paese dove sono cresciuti i suoi figli.

Un piccolo cenno anche al rapporto con il tecnico italiano Carlo Ancelotti, che è ottimo e che spera non se ne vada, anche perché lui è l’uomo giusto per questo progetto. Il tecnico di Reggiolo, afferma Ibra, non ha detto nulla ai giocatori su una sua eventuale partenza o permanenza, anche perché queste sono questioni private tra il club ed il tecnico.

Sulle sorti future dello svedese, ha detto la sua anche il suo agente, Mino Raiola, il quale ha affermato che Ibra resterà sicuramente al Psg perché la società non intende cederlo.

Pubblicato il 23 Maggio 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulla Champions League

LOCATIONDATA
Finale Champions League 01-06-2019

TOP 10 PARTITE CHAMPIONS

#PARTITADEL
1 Tottenham - Inter 28-11-2018
2 Finale Champions League 01-06-2019
3 Napoli - Stella Rossa 28-11-2018
4 Juventus - Valencia 27-11-2018
5 Inter - Psv 11-12-2018
6 Roma - Real Madrid 27-11-2018
7 Young Boys - Juventus 12-12-2018
8 Liverpool - Napoli 11-12-2018
9 Viktoria Plzen - Roma 12-12-2018
biglietti juventus
biglietti napoli
biglietti roma
biglietti inter

La Champions League 2018-2019 promette, come ogni anno, partite affascinanti e dall'assoluto valore calcistico. Le squadre più forti d'Europa, tra cui Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco, si sfidano in quella che è considerata la manifestazione sportiva più importante del Vecchio Continente.

Le tre squadre italiane vogliono ben figurare per la gioia dei propri tifosi e per l'onore del calcio italiano: Juventus, Roma, Inter e Napoli sono pronti alla corsa che porta alla finale di Milano!

Su Bigliettichampions.com trovi tutte le informazioni per acquistare i biglietti delle partite di Champions League in Italia e all'estero.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte presenti in rete per l'acquisto dei preziosi tagliandi e pubblica i link per acquistarli in tutta sicurezza.

Inoltre su Bigliettichampions.com puoi commentare le partite, informarti su come viaggiare in trasferta, fare amicizia con altri tifosi italiani e stranieri.

Leggi il nostro Disclaimer sui contenuti

biglietti champions
biglietti champions
biglietti champions

 


Mappa del sito