BigliettiChampions.com non vende biglietti. Confrontiamo le offerte dei siti di secondary ticketing. I prezzi mostrati potrebbero essere al di sopra del face value.
Biglietti Champions: biglietti e notizie delle squadre italiane in Champions League

PASTORE SI VEDE ROSSONERO

Al giocatore argentino piace l’Italia e vorrebbe tornarci

PASTORE SI VEDE ROSSONERO

Si era parlato, nelle scorse settimane, di un possibile approdo di Javier Pastore in una delle due squadre di Milano: Inter e Milan erano, forse sono, interessate al giocatore che ha già giocato nel nostro campionato.

Il suo procuratore aveva rivelato, qualche tempo fa, che all’argentino sarebbe stata gradita di più la destinazione rossonera. Alcuni indiscrezioni in un’intervista che uscirà domani sul giornale Chi, fatte dallo stesso Flaco, confermano quelle voci. Addirittura Pastore dice che prima o poi giocherà nel Milan.

L’ex giocatore del Palermo, arrivato al Psg due anni fa per una cifra di 45 milioni di euro, è stato il primo giocatore con un costo importante acquistato dalla squadra parigina. Non si è mai ambientato totalmente ed in questa stagione sta riscontrando diversi problemi tattici con il tecnico italiano Carlo Ancelotti con il quale il feeling non è mai scattato ed infatti non lo considera una prima scelta.

Nell’intervista a Chi, Pastore rivela di amare molto l’Italia e di avere uno splendido rapporto con due dirigenti rossoneri: Ariedo Braida e l’Amministratore Delegato Adriano Galliani. Per il moneto però, vorrebbe vincere con la maglia del Psg, ma in futuro non chiude le porte al Milan. Svela anche che, due senatori nerazzurri ed argentini come lui, Esteban Cambiasso e Janvier Zanetti, lo chiamano all’Inter ma lui si vede più rossonero.

Il Flaco dice che a Parigi ha la fiducia di tutti, dalla società all’allenatore, ma i media locali sono molto ostili con gli stranieri, confessando appunto i problemi di ambientamento di cui dicevamo prima. In Italia, secondo Pastore, è tutto diverso perché la gente ti aiuta e gli regala affetto. Conclude con una battuta su Mario Balotelli, con il quale ha girato anche uno spot insieme, dicendo che è fortissimo in campo, ma fuori combina troppi casini.

Dunque, una vera e propria dichiarazione al Milan quella di Javier Pastore: forse le due parti non sono cosi lontane come vogliono far credere.

Pubblicato il 18 Dicembre 2012 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulla Champions League

TOP 10 PARTITE CHAMPIONS

#PARTITADEL
1 Finale Champions League 2017-2018 26-05-2018
biglietti juventus
biglietti roma

La Champions League 2015-2016 promette, come ogni anno, partite affascinanti e dall'assoluto valore calcistico. Le squadre più forti d'Europa, tra cui Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco, si sfidano in quella che è considerata la manifestazione sportiva più importante del Vecchio Continente.

Le tre squadre italiane vogliono ben figurare per la gioia dei propri tifosi e per l'onore del calcio italiano: Juventus, Roma e Napoli sono pronti alla corsa che porta alla finale di Milano!

Su Bigliettichampions.com trovi tutte le informazioni per acquistare i biglietti delle partite di Champions League in Italia e all'estero.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte presenti in rete per l'acquisto dei preziosi tagliandi e pubblica i link per acquistarli in tutta sicurezza.

Inoltre su Bigliettichampions.com puoi commentare le partite, informarti su come viaggiare in trasferta, fare amicizia con altri tifosi italiani e stranieri.

Leggi il nostro Disclaimer sui contenuti

biglietti champions
biglietti champions
biglietti champions

 


Mappa del sito